Avvertenze universali

Viviamo nell’epoca della sicurezza e del controllo di qualità. Oggi ogni prodotto che acquistiamo riporta in bella vista una serie di avvertenze. Tali avvisi, quasi sempre obbligatori per legge, hanno lo scopo di garantire la nostra sicurezza nell’uso del prodotto e di evitare che acquistiamo qualcosa con caratteristiche diverse da quelle desiderate. Da un punto di vista più cinico servono a mettere i produttori al riparo da eventuali rimostranze. Tutto vero, tutto giusto, ma credo che la cosa ci stia sfuggendo di mano. Dopo aver letto sulle istruzioni del mio cellulare la raccomandazione di tenerlo lontano dall’orecchio quando attivavo il vivavoce, dopo aver letto sul libretto della macchina fotografica di prestare attenzione quando regolavo il mirino a non infilarmi un dito in un occhio, dopo aver visto in una pubblicità dei mattoncini Lego in cui una costruzione si montava magicamente da sola l’avviso “animazione simulata”, sono giunto ad una conclusione: o l’umanità ha abbandonato definitivamente il proprio buonsenso oppure gli avvocati specializzati in cause di risarcimento sono diventati maledettamente bravi.

Per la sicurezza del consumatore e la tutela delle aziende ho quindi elaborato una serie di avvertenze che raccomando di apporre su qualsiasi prodotto commercializzato, di qualsiasi genere, dal cibo ai puffi da collezione. Spero che il legislatore non rimanga sordo a quest’appello e provveda quanto prima a renderle obbligatorie.

 

Ecco le avvertenze:

Si ricorda che questo prodotto è costituito principalmente da spazio vuoto.

Le materie prime utilizzate nella realizzazione di questo prodotto sono state ottenute tramite una o più reazioni di fusione nucleare.

Il prodotto contiene sostanze chimiche.

Per ottenere questo prodotto sono state utilizzate una o più reazioni chimiche.

Esiste una probabilità molto piccola ma diversa da zero che il prodotto non sia qui.

L’osservazione di questo prodotto potrebbe provocare modificazioni nel suo stato. Non si garantisce la conformità del prodotto una volta osservato.

Il 100% degli utilizzatori di questo prodotto muore. In alcune condizioni l’uso di questo prodotto potrebbe accelerare tale processo.

Attenzione: questo prodotto è costituito da materia. Qualsiasi contatto con antimateria potrebbe provocare esplosioni catastrofiche. Si raccomanda di conservare il prodotto lontano da qualsiasi fonte di antimateria.

Effetti collaterali: l’utilizzo di questo prodotto provoca l’aumento del disordine dell’universo. Se non si desidera aumentare il disordine dell’universo si prega di non utilizzare il prodotto.

Importante: non dividere gli atomi che compongono questo prodotto! Tale operazione deve essere effettuata solo da personale qualificato in strutture apposite.

Annunci

10 thoughts on “Avvertenze universali

  1. A cosa allude la frase:
    Esiste una probabilità molto piccola ma diversa da zero che il prodotto non sia qui?

    P.S. Fa sganasciare!!

  2. per ottenere la data di scadenza, risolvere Hψ = Eψ .
    Provali al gusto “Senza Gluoni” , adatto anche agli elettrodeboli!

Cosa ne pensi? Prima di lasciare un commento ti prego di leggere l'articolo (tutto, non solo il titolo). Attenzione: Non sono ammessi commenti contenenti insulti. Non sono ammessi commenti scritti con il caps lock (IN QUESTO MODO). Non sono ammessi commenti irrispettosi dell'interlocutore. Questi commenti saranno cancellati senza essere letti insieme alle risposte eventualmente ricevute nel frattempo. Se necessario sarà attivata la moderazione. Gli off topic sono ammessi con riserva. Per commentare è necessario inserire un nickname e un indirizzo email (questo non verrà pubblicato)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...