Test – Sei uno che non si fa fregare?

Smart people

Sei un credulone, servo del sistema e asservito inconsapevolmente alle lobby e alle multinazionali o sei davvero sveglio e pronto a fottere i potenti? Scoprilo con questo semplice test!

 

 

TEST

Indica come reagiresti se ti trovassi in queste situazioni

1 – Ti si rompe la macchina
a) Vado dal meccanico a farla riparare.
b) Cerco su internet il modo di ripararla, i meccanici lo fanno solo per soldi.
c) Non faccio niente, un tizio in TV ha detto che qualsiasi guasto a qualsiasi automobile può essere riparato gettando dell’acqua nel motore. Di certo non darò soddisfazione alle multinazionali delle auto che vogliono solo fare soldi vendendo pezzi di ricambio! Sono loro con la complicità dei meccanici che ci fanno rompere le auto: più si rompono e più loro guadagnano! E poi quello che conta è il corretto stile di guida.

2 – In bagno si è rotta una tubatura
a) Chiamo un idraulico.
b) Cerco su internet le istruzioni per ripararla, gli idraulici lo fanno solo per soldi.
c) Non faccio niente, l’altro giorno a Domenica In c’era una signora che ha riparato tutte le tubature rotte di casa sua solo dipingendo i muri di rosa. Questo non ce lo dicono perché le grandi aziende di distribuzione dell’acqua sono d’accordo con gli idraulici per causare sempre più tubature rotte: più perdite d’acqua abbiamo e più loro guadagnano! E poi quello che conta è un consumo d’acqua attento e parsimonioso.

3 – Qualcuno ti denuncia ingiustamente
a) Assumo un avvocato per farmi difendere.
b) Cerco su internet le istruzioni su come difendersi da una denuncia penale. Gli avvocati lo fanno solo per soldi.
c) Non faccio niente. Ieri a Quelli che il calcio hanno raccontato di un signore che si è presentato in tribunale con gli occhiali da sole e alla fine è stato assolto. Evidentemente basta presentarsi con gli occhiali per essere assolti da qualsiasi accusa. Comunque non darò soddisfazione alla magistratura, in realtà loro sono d’accordo con la lobby degli avvocati per far durare a lungo i processi: più i processi sono lunghi più loro guadagnano! E poi quello che conta è condurre una vita onesta!

4 – Senti odore di gas in cucina
a) Chiamo il pronto intervento dell’azienda fornitrice.
b) Cerco su internet cosa fare in caso di fuga di gas. I tecnici lo fanno solo per soldi.
c) Non faccio niente, mi ricordo che ad Uno mattina hanno detto che basta spargere un po’ d’aceto in cucina e questo assorbirà tutto il gas in eccesso. E poi lo sanno tutti che le aziende che forniscono il gas domestico ci guadagnano, con quei tubi con la data di scadenza scritta sopra! E certo, più fughe di gas ci sono e più loro guadagnano! E poi quello che conta è il risparmio energetico!

5 – La tua casa ha bisogno di ristrutturazioni urgenti
a) Mi rivolgo ad un ingegnere.
b) Cerco su internet un tutorial per ristrutturare la casa. Gli ingegneri lo fanno solo per soldi.
c) Non faccio niente. A Striscia la notizia hanno intervistato un esperto di ristrutturazioni che ha spiegato che le case sono fatte naturalmente per stare in piedi e che sono proprio i nostri interventi che causano problemi strutturali e crolli. No, non contribuirò ad arricchire le multinazionali dell’edilizia, e i loro servi gli ingegneri e gli architetti! Più problemi hanno le case e più loro guadagnano! E poi quello che conta è che la casa sia arredata in maniera confortevole!

Domanda bonus – Ti viene diagnosticato un cancro
a) Mi faccio visitare da un medico oncologo che mi prescriva la cura più adatta alla specifica neoplasia che ho.
b) Cerco su internet le istruzioni per curare il cancro. I medici lo fanno solo per soldi.
c) Non faccio niente. A Le Iene hanno detto che per guarire da qualsiasi tipo di tumore è sufficiente seguire una dieta vegetariana e non mangiare cibi acidi. Inoltre così farò un bel danno alle case farmaceutiche, che ci tengono nascoste queste cose e lavorano assieme ai medici per farci ammalare sempre di più e non farci guarire mai, così da poterci vendere più farmaci: più ci ammaliamo e più loro guadagnano! E poi quello che conta è uno stile di vita sano!

RISULTATI

Maggioranza di a: non ci siamo. Sei ancora assoggettato al sistema, credi a tutto quello che ti raccontano i cosiddetti “esperti” della casta e arricchisci le multinazionali. SVEGLIA!!!11!!11!11!!!!!111

Maggioranza di b: sei sulla buona strada ma ancora ti manca un piccolo sforzo. Sei consapevole che la casta vuole solo i tuoi soldi, ma devi ancora prendere coscienza dei complotti intorno a te.

Maggioranza di c: Tu sì che sei un tipo sveglio! A quelli come te non li si può fregare facilmente! Continua così e di certo renderai la vita delle multinazionali un inferno!

SERIAMENTE

Alcune delle risposte ti sono sembrate assurde e completamente inventate? Beh, in effetti è così, sono tutte inventate. Tutte tranne una. L’ultima. In quella trasmissione hanno veramente detto quelle stupidaggini, e c’è davvero gente che ci crede. Sì, hai capito bene, c’è gente che proverà a curarsi il cancro mangiando verdura. E c’è gente che morirà per questo raggiro. Pensi che non siano cose su cui scherzare? E chi ti dice che io stia scherzando?

Annunci

7 thoughts on “Test – Sei uno che non si fa fregare?

  1. Quando scoprii che mia madre sarebbe morta di tumore diffuso(non fece tutta la cobaltoterapia e non prese mai gli ormoni prescritti) mi rivolsi anche ad un omeopata, spendendo una fortuna, ma non c’era già nulla da fare da molto tempo.
    Non è corretto usare il mezzo televisivo per propagandare metodi di cura alternativi senza saperne niente e soprattutto quando la medicina vera può fare qualcosa.
    Solo a fine speranza è tutto lecito.
    Comunque io sono ancora assoggettata al sistema e cosa peggiore, non ho la tivù, quindi sono senza speranza. Con l’aceto mi ci condisco l’insalata. :/

    • Grazie per la tua testimonianza, posso solo immaginare quanto siano stati difficili quei giorni.
      Quelli che si rivolgono all'”alternativo” nei momenti di paura o addirittura di disperazione ovviamente non hanno nessuna colpa. Chi invece ha colpe gravissime è chi sfrutta la paura e la disperazione per truffare i più deboli e fare soldi.

  2. Io purtroppo ce l’ho in famiglia uno che la cura per il cancro esiste da tanto tempo ma le case farmaceutiche non vogliono che si sappia per non perdere i loro stratosferici guadagni ecc. ecc. E fa lui stesso il “guaritore”, con la pranoterapia, con le energie sottili e tutte quelle meraviglie che la medicina ufficiale non vuole riconoscere perché ecc. ecc. Poi c’è sua madre che ha le gambe che non la reggono, che ha un sacco di altre magagne… e continua ad averle. E ciononostante sono in parecchi in famiglia ad essersi lasciati candeggiare il cervello e a bersele tutte.

Cosa ne pensi? Prima di lasciare un commento ti prego di leggere l'articolo (tutto, non solo il titolo). Attenzione: Non sono ammessi commenti contenenti insulti. Non sono ammessi commenti scritti con il caps lock (IN QUESTO MODO). Non sono ammessi commenti irrispettosi dell'interlocutore. Questi commenti saranno cancellati senza essere letti insieme alle risposte eventualmente ricevute nel frattempo. Se necessario sarà attivata la moderazione. Gli off topic sono ammessi con riserva. Per commentare è necessario inserire un nickname e un indirizzo email (questo non verrà pubblicato)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...